Io piaccio a te e tu piaci a me, dov’è il problema?

Cari lettori,

anche voi avete quel ragazzo/quella ragazza che vi piace e a cui piacete, ma in qualche modo non riuscite a trovarvi?

Capita molto spesso, ma perché? cosa succede?

  1. entrambe le parti sono troppo orgogliose per fare il primo passo: quel momento in cui lui non ti scrive e tu non gli scrivi, perché lui non ti scrive, tu però vorresti scrivergli, ma per principio non gli scrivi, perché lui non ti scrive!
  2. si creano incomprensioni: nei messaggi, si fraintende spesso l’intonazione e uno scherzo può risultare un’offesa, qualcosa che viene intesa ironicamente può essere fraintesa, una semplice domanda può sembrare un’inchiesta.
  3. qualcuno, un amico geloso per esempio, mette i bastoni fra le ruote: avete un amico in comune che ascolta entrambe le parti e dà consigli a entrambe le parti, sa troppo e rischia di compromettere l’inizio della relazione.
  4. non è il momento giusto, perché non si ha tempo o perché si ha troppi pensieri per la testa: lui non si fa sentire e tu credi che non abbia interesse ma in realtà ha solo tanti grilli per testa. Ti senti presa in giro e prendi le distanze.

Risultati immagini per ci piacciamo ma nessuno si fa avanti

Ma a dire la verità, la maggior parte delle volte, è l’insieme delle cose che porta a perdersi ancora prima di riuscire a trovarsi.

Ebbene sì, essere innamorati al giorno d’oggi non è facile. Bisogna mostrare di avere interesse, ma non troppo, farsi sentire ma non esagerare, flirtare ma tirarsi indietro, farsi desiderare ma essere presenti. Come cavolo si fa a far coincidere tutto questo?!

A riguardo mi piacerebbe proseguire con una citazione di Woody Allen:

“Amare è soffrire. Se non si vuol soffrire, non si deve amare. Però allora si soffre di non amare. Pertanto amare è soffrire, non amare è soffrire e soffrire è soffrire. Essere felice è amare: allora essere felice è soffrire, ma soffrire ci rende infelici, pertanto per essere felici si deve amare. O amare e soffrire. O soffrire per troppa felicità. Io spero che tu prenda appunti.” -Woody Allen-

Risultati immagini per amore e guerra

Aver paura di amare per paura di soffrire è come vivere con la paura di morire. Tutto il mondo soffre per amore. Mi dispiace dirvelo ma…non abbiamo scampo! Quando si soffre si soffre e quando si è felici c’è il timore che qualcosa possa andare storto e ci faccia soffrire. Siamo destinati ad amare e soffrire. Non c’è uno senza l’altro.

Non smettete di cercare l’amore per paura di soffrire, perché un giorno troverete qualcuno che vi guarderà come se voi foste la cosa più perfetta che abbia ma visto. Troverete qualcuno che non sarà capace di immaginare la propria vita senza di voi.

Viva l’amore ❤

LG,

V.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...